In offerta!

Confessioni di uno psicologo

(3 recensioni dei clienti)

19.00 13.00

(spedizione gratuita)

Leggi le recensioni e Scrivi la tua!

 

101 disponibili

COD: AZJS04-1-1-1-1 Categorie: ,

Descrizione

SINOSSI

Nell’immaginario collettivo la figura dello psicologo è ancora vista con diffidenza e paura. Quest’opera aiuta a sfatare tale mito accogliendoci nell’intimità di uno di essi, nelle sue gioie, turbamenti e sofferenze.

Uno psicologo è prima di tutto un essere umano e come tale non può esimersi dall’aver attraversato, lui per primo, quella che il poeta John Keats definisce “La Valle del Fare anima”.

In qualità di artista e professionista della salute mentale, l’autore riflette sulle proprie esperienze personali e professionali, passando dalle relazioni affettive ai disastri della comunicazione sui social network, dalle derive della New Age ad acute riflessioni sul mondo psicospirituale contemporaneo, accompagnando il lettore in un cammino di ricerca interiore e invitandolo a entrare insieme a lui nel “confessionale” dell’anima.

3 recensioni per Confessioni di uno psicologo

  1. annalisa stara

    Tiziano, ho acquistato il tuo libro con molta curiosità e con altrettanta curiosità l’ho letto in pochi giorni.
    Ho trovato interessante la scelta del ‘doppio binario comunicativo’: se l’intento era donare a chi ti leggeva più aspetti di te…l’intento è riuscito benissimo.
    Un racconto di te…sincero, delicato e forte per certi versi, senza mezzi termini.
    Così mi è arrivato.
    Non do mai un giudizio sui libri che leggo sulla base di stili di scrittura o aspetti tecnici di stesura…non ho la competenza.
    Mi baso sempre però su ciò che quel libro e in questo caso il tuo…mi ha lasciato.
    E sfogliandolo a ritroso mi accorgo delle tante sottolineature a matita e delle tante orecchie alle pagine lasciate come memorandum “…qui ritornaci!!!”
    E ci ritornerò sicuramente…facendo sì che rimanga viva in me la curiosità di capire meglio e di cogliere sfumature che la prima lettura fa tralasciare.
    Mi sono piaciuti molto i capitoli che hai dedicato alla ‘Consapevolezza e ricerca interiore’ e alle ‘Relazioni evolutive’…hai la capacità di spiegare con parole semplici che riescono a catalizzare la mia attenzione, concetti che semplici non sono affatto…ombra, demoni, ego e tanti altri.
    Complimenti!!!
    Quando termino di leggere un libro, un post o ascolto una conferenza, una lezione faccio sempre il gioco della frase…la frase che fra tante mi è rimasta impressa.
    ” …bisognerebbe insegnare ai bambini fin da piccoli a cadere e poi rialzarsi e non a evitare le cadute o a sgridare i muri e gli spigoli dei tavoli perché si trovavano sulla loro traiettoria”
    Fantastica!!! D’accordissimo con te…lo penso anche io e cerco di metterlo in pratica quando interagisco con i bambini
    Ma leggerlo un tantino mi ha scosso…
    La potenza di una frase…ho sentito quasi la sensazione fisica che delle ‘ farfalle morte nello stomaco’ facessero un percorso a ritroso, ridestandosi, spiegando le ali all’interno del mio corpo, rendendo udibile e forte il battito del cuore.
    Quante cose di me racconta questa frase!!! Ma questa è un’altra storia…
    E’ stato un piacere leggerti Tiziano…grazie di cuore per la tua intima confessione.

    Annalisa

  2. Francesca Bertolucci

    Grata di aver conosciuto Tiziano in quello strano, complesso mondo che è Facebook. È stato come riconoscere una voce affine e il suo libro, che mi sono gustata pagina dopo pagina, è luce in certi tunnel che attraversiamo tutti e balsamo su molte umane ferite. Tiziano porta la speranza della vita vissuta in consapevolezza, raccontando la sua storia di essere umano e rendendo accessibili i meccanismi che ha imparato a vedere, integrare, governare. Grazie Tiziano, adesso aspetto il tuo prossimo libro!

  3. Sara

    Ho trovato il libro molto scorrevole e piacevole da leggere. Grazie alla scrittura autobiografica, sono riuscita ad immedesimarmi e a vivere un punto di vista totalmente diverso dal mio, in particolare per quanto riguarda le relazioni affettive, che adesso sono una materia un po’ meno oscura…Tramite le sue esperienze in diversi ambiti e le spiegazioni che Tiziano ci da dei meccanismi dietro a molti comportamenti, mi ha permesso di fare un punto anche della mia situazione. Sicuramente lo presterò ad un po’ di persone e soprattutto vorrei farlo leggere a chi si trova adesso negli “abissi dell’anima”, perché ritengo che un’esperienza di vita di chi ce l’ha fatta, e molto bene, a volte possa essere più utile della sola teoria.

Aggiungi una recensione

Invia la tua recensione!